Struttura di una normale scuola: orari mattutini 8-13, rilevazioni assenze con immediata informazione alle famiglie, valutazioni nelle varie materie, colloqui assidui insegnanti-famigliari. La continuità didattica assicura una scolarizzazione che proseguirà negli anni successivi.